Francesco Meda designer

Nato a Milano nel 1984, Francesco Meda si è laureato nel 2006 presso l’Istituto Europeo di Design in Design Industriale. Ha acquisito esperienza a Londra lavorando nello studio di Sebastian Bergne e successivamente in quello di Ross Lovegrove.
Dopo il suo ritorno a Milano nel 2008, ha collaborato con suo padre Alberto Meda a progetti per clienti come Kartell e Caimi Brevetti. Contemporaneamente ha portato avanti progetti personali di Arte e design con altre aziende e gallerie come la Nilufar Gallery, la Schoeni Art Gallery di Hong Kong, Henraux, Luce di Carrara, Kartell, Rossana Orlandi Gallery, Mint Gallery a Londra, Tod’s, Molteni & C, Dada , Citterio Spa.
La sua collezione “Orme Cinesi”, che è stata ampiamente pubblicata, è stata esposta ad Hong Kong da Lane Crawford ed è stata presentata da Schoeni Art Gallery durante la fiera ART di Hong Kong 2012/2013. Nel 2013 ha co-progettato “Flap”, un pannello acustico prodotto da Caimi Brevetti che successivamente ha vinto il premio “Compasso d’Oro”. Nello stesso anno Francesco Meda inizia la sua produzione con oggetti come lampade a LED, tavoli in marmo, panche e gioielli stampati in 3D. Le lampade Bridge e le serie di gioielli 3D fanno parte della collezione Design Museum della Triennale.

Ad Interior Mebel il designer Francesco Meda illustrerà i suoi progetti legati alle aziende, alle gallerie d’arte e alle “auto produzioni” dove la sperimentazione è svincolata dalle logiche aziendali.
Il focus della Conferenza sarà il rapporto con le aziende Italiane con cui collabora come Molteni, Kartell, Colos, Luce di Carrara etc, evidenziando la ricerca e la complessità che sta dietro al prodotto e il “saper fare” tipico della cultura italiana.

Nella prima parte della presentazione verrà descritta la sua attività di ‘autoproduzione’, resa possibile solo grazie alla rete di artigiani la cui capacità operativa e creatività sono caratteristiche peculiari dell’italianità. L’attività di autoproduzione comporta un impegno a vari livelli: realizzativo, distributivo, e comunicativo, che nel rapporto con le aziende è svolto dalle stesse.

Nella presentazione saranno messe a confronto queste due realtà, che sono significative nel suo percorso professionale.

Auditorium di INTERIOR MEBEL – 7 Febbraio – ore 15.00-17.00
Iscriviti